Martedì, 22 Ottobre 2019

News

Come preparare il latte di cocco dalle scaglie di cocco disidratate.

 

Un’altra possibilità è quella di portare l’acqua in ebollizione, versarvi dentro le scaglie di cocco in polvere, spegnere il fuoco e coprire il pentolino. Aspettare un’oretta che si raffreddi il tutto e poi filtrare. Ripetere una seconda volta per un’ulteriore “spremitura”. Dopo questo secondo passaggio le scaglie “spremute” sono formate praticamente da fibra pura e si possono buttare.

 

 

Quindi con questo latte o con quello ricavato dall’estrattore si procede alla preparazione del kefir o dello yogurt.