• Alimenti

    Sciroppo di cipolla

    Sciroppo di cipolla (cipolla con miele) Questo è un antico rimedio naturale particolarmente efficace nelle forme catarrali respiratorie con difficoltà di espettorazione. Ingredienti una cipolla miele (preferibilmente di eucaliptus Modalità di preparazione Tagliare la cipolla a fettine molto sottili. Cospargere ogni fettina con un cucchiaino di miele. Sovrapporre via via le fettine in modo da creare una torre.  Lasciar riposare 24 ore. Trascorso questo tempo si depositerà ai lati della torretta un liquido dolce; raccoglierlo e utilizzarlo come sciroppo. I bimbi non si formalizzano per com’ è stato preparato. Vince il sapore dolce del miele. Ed è un presidio antibatterico incredibile.

  • Alimenti

    Radice di cicoria e inulina

    La fitoterapia utilizza le radici della Cicoria come fonti di inulina, presente nella radice del tarasacco, nella bardana, nel topinambur e in molti altri vegetali (cipolle, aglio, carciofi, banane, porri, asparagi, segale e frumento). L’Inulina, indigeribile per l’uomo, ha però il vantaggio di costituire una fibra che, con l’aggiunta di acqua, funge da massa, idonea a stimolare la peristalsi fisiologica. Ed è per questo indicata nella prevenzione e cura della stitichezza cronica, nel colon irritabile, nel meteorismo, nella formazione di gas intestinali (flautulenza) e nella diverticolosi. Una volta introdotta nel corpo umano con gli alimenti, non si idrolizza, non viene quindi degradata nè assorbita, raggiunge il colon e si comporta come…

  • Alimenti

    Pinoli

    I pinoli sono i semi di alcuni tipi di pino, di cui il più noto è il Pinus pinea. Questi semi si trovano tra le scaglie delle pigne prodotte dai pini e sono rinchiusi in un guscio duro che li protegge. Il pino comune (Pinus Pinea) è un albero che raggiunge comunemente i 30 metri di altezza, le sue pigne, grandi e pesanti, giungono a maturazione in tre anni. La parte commestibile del pinolo è morbida e di piccole dimensioni. Per ottenere 5 chilogrammi di pinoli sgusciati per uso alimentare sono necessarie circa 100 pigne. Si comprendono perciò facilmente le ragioni dell’alto costo di questi semi. Inoltre in Italia negli…

  • Alimenti

    Pesca bianca

    Finalmente torna sulle nostre tavole un frutto che ha delle qualità insostituibili. Denominazione botanica: Prunus persica vulgaris Famiglia: Rosaceae. Genere: Prunus (specie persica). Parti usate: polpa del frutto Storia della pesca bianca L’albero del pesco è molto probabilmente originario della Cina.Secondo altri autori invece è un frutto originario della Persia (attualmente Iran), che avrebbe dato i natali anche al nome. L’introduzione del pesco in Europa è attribuita ad Alessandro Magno, che portò in patria alcune piante di pesco al suo rientro dalle sue campagne asiatiche. Secondo altri autori invece i Greci lo avrebbero introdotto dall’Egitto. Il frutto della pesca bianca è molto caratteristico: rotondeggiante, globoso, sempre scarsamente colorato, con buccia…

  • Alimenti

    Proprietà dell’ortica

    L’ortica è una vera e propria pianta medicinale. Ha proprietà emostatiche, antiemorragiche, antiossidanti, antimicrobiche e antiulcera e inoltre ha proprietà analgesiche. È indicata nella cura dell’anemia, combatte l’astenia, stimola i processi metabolici, favorisce l’assorbimento dei minerali. Le foglie di ortica sono ricche di clorofilla e di vitamine A, E, D, C, K, nonché di minerali come ferro, potassio, cobalto, calcio, cromo, zinco, rame, magnesio, silicio (con proprietà chelanti). Per questo l’ortica, come altre erbe, è utilizzabile anche come chelante dai metalli pesanti. L’ortica contiene un agente anti-infiammatorio che aiuta a frenare l’azione delle citochine, che sono responsabili della maggior parte delle infiammazioni. Estratti di ortica sono utilizzabili per le loro…

  • Alimenti

    Olio di sesamo

    L’olio di sesamo alimentare può essere utilizzato in cucina come condimento. Questo piccolo e modesto nutriente possiede proprietà antibatteriche e antivirali. E’ possibile acquistare l’olio di sesamo nei negozi di prodotti biologici e alimentazione naturale, oltre che in erboristeria. È un olio che ha un elevato contenuto di sali minerali, tra i quali possiamo trovare magnesio, fosforo e calcio. È ricco di vitamine, con particolare riferimento a vitamina A, vitamina E e vitamine del gruppo B (B1, B2, B3). L’olio di sesamo è in grado di regolare lo sviluppo cellulare ed è altamente stabile, dunque non rischia di irrancidire se viene conservato a temperatura ambiente, come invece può accadere nel caso dell’olio di lino. L’olio di sesamo…

  • Alimenti

    More di Gelso

    Proprietà del gelso Il gelso è una pianta appartenente alla famiglia delle Moraceae (dal celtico mor = nero, che si riferisce al colore dei frutti neri maturi) che cresce a tutte le latitudini (meglio nelle temperature tropicali) ed era un albero inizialmente utilizzato soprattutto per lo sfruttamento delle larve dei bachi per la produzione della seta. Le proprietà medicamentose del gelso si rintracciano già nella medicina tradizionale cinese, dove veniva considerato un vegetale epatoprotettore, rinforzante le cartilagini, diuretico e normalizzatore della pressione sanguigna. Proprietà che gli studi clinici hanno confermato. Le due specie presenti in Italia sono Morus alba e Morus nigra, rispettivamente gelso bianco e gelso nero, dal colore dei frutti, che maturano da…

  • Alimenti

    Melagrana il frutto delle meraviglie

    Ricca di folati, di potassio, di vitamine A, C e K e a ridotto contenuto di fosforo e sodio, la melagrana ha anzitutto proprietà antiossidanti e un’azione diuretica e drenante, con specifico effetto cardiotonico. Studi scientifici ne dimostrano le proprietà di inibizione delle cellule dei tumori della prostata, del seno, della pelle. Le sue principali azioni terapeutiche riguardano la microcircolazione generale, Quindi l’uso protratto del succo di melagrana rallenta lo sviluppo dell’arteriosclerosi, abbassa la pressione sanguigna sistolica e migliora il profilo lipidico, diminuendo anche il rischio di malattie cardiovascolari. Azioni che agiscono in particolare sul microcircolo renale, cardiaco e cerebrale. Lavorando sul microcircolo, il succo della melagrana ha effetti positivi…

  • Alimenti

    Limone

    Il limone ha proprietà immunostimolanti e disintossicanti. La consuetudine di bere il succo di un limone al mattino in mezzo bicchiere di acqua tiepida, accende il ciclo di Krebs. Rimette in moto ogni nostra cellula. Stimola il fegato a secernere la bile e in questo modo aiuta il processo di disintossicazione. L’azione diuretica del limone accelera il passaggio dei liquidi e delle tossine dal fegato attraverso reni e vescica. È quindi di grande aiuto anche nell’artrite. Ottimo contro le cistiti e anche contro le calcolosi (la bevanda in questo caso da sorseggiare prevede l’utilizzo di cinque limoni interi con sette spicchi di aglio, in forma di decotto). Aiuta a prevenire…

  • Alimenti

    Le Rape Rosse

    Le rape rosse, o barbabietole, sono una radice molto antica usata sulle nostre tavole da tempi biblici. La sostanza che le caratterizza è la betaina, sostanza che si ritrova anche in altri alimenti come la quinoa, gli spinaci, il coregone, la segale, l’amaranto, la patata dolce americana. La betaina è una sostanza naturale che si estrae soprattutto dalla beta vulgaris = barbabietola dello zucchero, dalla quale prende il nome, che da parecchi decenni è conosciuta per le sue proprietà disintossicanti sul fegato. Non soltanto le radici, ma anche le foglie. Alcuni studi condotti in Inghilterra hanno dimostrato che bere quotidianamente circa mezzo litro di succo di barbabietola rossa al giorno…